istituzionale

MC_001

MC_002

MS0_3715

MS0_5808

MS0_5898

MS0_6543

MS0_6764

MS09816_2

IMG_7156

IMG_7083

IMG_4890

IMG_4896

IMG_4955

IMG_5814

IMG_6329

IMG_6333

IMG_6447

IMG_6640

TS_001

Corsa all’Anello, Mezule chiude il ciclo delle investiture

Domani sera nella chiesa di Santa Margherita verranno benedetti i cavalieri che domenica 14 maggio disputeranno la giostra equestre

NARNI 11 maggio 2017 – Il terziere Mezule chiuderà il ciclo delle investiture dei cavalieri domani sera (12 maggio) alle 21.30 nella chiesa di Santa Margherita, dove verranno benedetti i tre cavalieri che disputeranno la Corsa all’Anello di domenica 14 maggio, ossia Ernesto Santirosi, Fabio Picchioni e Fabrizio Fani.
Il corteo, formato dalla dama degli anelli Francesca Ronci con le sue ancelle, dai portalance, dal capo priore Gabriele Chieruzzi, dal priore Cesare Antonini e dal cerimoniere, che accompagneranno i fantini nella chiesa simbolo del terziere per ricevere la benedizione da parte del parroco Don Sergio Rossini e partecipare alla solenne cerimonia dell’investitura.
La cerimonia, alla quale il terziere bianconero è particolarmente affezionato, si svolge da molti anni, secondo la tradizione, nella stessa maniera. Al tradizionale lavaggio delle mani, seguirà il gesto del capo priore che poserà la spada sulla testa dei fantini incoronandoli cavalieri. Sarà poi la volta della “vestizione” dei giostranti con mantelli, speroni e lance, fino ad arrivare alla preghiera di giuramento dei cavalieri e ai doni portati dalle ancelle consistenti in una stella, simbolo della luce della Divina Provvidenza che conduce alla vittoria ed all’anello d’argento, in un giglio, simbolo della purezza del cuore ed una spada, simbolo di braccio forte e fermo. Al termine della cerimonia il corteo sfilerà per i vicoli del terziere illuminati dalle fiaccole per poi recarsi al Duomo. Qui i tre cavalieri doneranno le tre rose a San Giovenale.
Domani, in programma ci sarà anche “L’allegra compagnia del Grifone Spennato”, combattenti e gag goliardiche per le taverne e le vie del centro storico a partire dalle 19.

RSS
Facebook
Google+
Twitter
YouTube
Instagram