istituzionale

MC_001

MC_002

MS0_3715

MS0_5808

MS0_5898

MS0_6543

MS0_6764

MS09816_2

IMG_7156

IMG_7083

IMG_4890

IMG_4896

IMG_4955

IMG_5814

IMG_6329

IMG_6333

IMG_6447

IMG_6640

TS_001

Rivincita, arrivano i Lancieri di Montebello

Il reggimento di cavalleria si esibirà allo stadio San Girolamo prima della Rivincita con il carosello di lance e la carica

NARNI 20 giugno 2017 – La Rivincita ospiterà i Lancieri di Montebello. Il reggimento di cavalleria si esibirà prima della gara equestre allo stadio San Girolamo sabato 24 giugno, dando sfoggio di grande maestria.
I Lancieri si esibiranno nel tradizionale “Carosello di Lance”, una dinamica, coordinata ed articolata serie di movimenti effettuati governando il cavallo con una sola mano, armati di lancia. Nel finale, gli squilli di tromba della Fanfara a cavallo scandiranno gli ordini del comandante di gruppo, che al grido “caricat!” condurrà i lancieri nella rievocazione di una carica di cavalleria “lancia in resta”.
Il Reggimento Lancieri di Montebello è l’unico, tra quelli della cavalleria italiana, a trarre origine e denominazione da un fatto d’arme, quello della battaglia combattuta il 20 maggio 1859 nei pressi dell’abitato di Montebello (da allora Montebello della Battaglia) dove, durante la seconda Guerra d’Indipendenza, la brigata di cavalieri colse una fondamentale vittoria lungo la strada che avrebbe portato all’unità d’Italia.
Reggimento di cavalleria della Capitale, si compone di un comando di reggimento, uno squadrone di supporto logistico un gruppo squadroni blindato, pedina operativa dell’unità ed un gruppo squadroni a cavallo impiegato nei servizi di scorta e d’onore.

Alimentato con personale volontario, il reggimento è di stanza a Roma dal 1950. Lo stendardo che rappresenta il reggimento è di colore verde e decorato con una medaglia d’argento al valore militare. Il motto dei Lancieri è “Impetu hostem perterre” (con l’ardore della carica atterrisco il nemico) e a questo motto i suoi cavalieri hanno fatto sempre fede, rispettando la regola aurea della cavalleria, per cui il corpo a cavallo è sempre il primo a entrare sul campo di battaglia e l’ultimo a lasciarlo.
L’esibizione dei Lancieri di Montebello è sponsorizzata dal Castello delle Regine, famosa azienda vinicola umbra che ha deciso di dare il suo contributo per arricchire il programma della Rivincita iniziando così una collaborazione volta a dare lustro alle manifestazioni storiche ed artistiche del territorio. Una sinergia importante, quella con l’Ente Corsa all’Anello, che senza dubbio in futuro porterà all’organizzazione di nuovi eventi. Per l’occasione, sabato 24 giugno, al termine dell’esibizione dei Lancieri, l’amministratore delegato del Castello delle Regine, avvocato Paolo Nodari, donerà al reggimento una bottiglia celebrativa.

RSS
Facebook
Google+
Twitter
YouTube
Instagram