istituzionale

MC_001

MC_002

MS0_3715

MS0_5808

MS0_5898

MS0_6543

MS0_6764

MS09816_2

IMG_7156

IMG_7083

IMG_4890

IMG_4896

IMG_4955

IMG_5814

IMG_6329

IMG_6333

IMG_6447

IMG_6640

TS_001

Rivincita, domani le prime prove in notturna

Al San Girolamo scenderanno in campo a partire dalle 21 i cavalieri di Mezule, Fraporta e Santa Maria

NARNI 31 maggio 2017 – Si terrà domani sera (1 giugno) a partire dalle 21 la prima sessione delle prove ufficiali della Rivincita, la seconda edizione della Corsa all’Anello che si svolgerà sabato 24 giugno alle 22.
Per i cavalieri sarà la prima occasione di provare in notturna sulla pista in sabbia del San Girolamo dove si correrà la giostra equestre. Una novità, uno spettacolo senza dubbio che verrà seguito già a partire dalle prove da molti spettatori, curiosi di assistere alla corsa di notte.
Le scuderie dei terzieri avranno a disposizione un’ora ciascuno e l’ordine di prova sarà Fraporta, Mezule e Santa Maria.
Secondo quanto comunicato all’Ente Corsa all’Anello dai responsabili di scuderia, domani proveranno per Fraporta Alessandro Scoccione, Jacopo Rossi, Luca Paterni, Leonardo Piciucchi e Luca Chitarrini. Per Mezule scenderanno in campo Fabrizio Fani, Mirko Concetti ed Ernesto Santirosi. Per Santa Maria proveranno Diego Cipiccia, Marco Elefante, Tommaso Suadoni e Tommaso Finestra.
La seconda sessione di prove si terrà sabato 10 giugno sempre alle 21 e l’ordine sarà Santa Maria, Fraporta, Mezule. Anche in questo caso le scuderie avranno a disposizione un’ora ciascuno.
La terza ed ultima sessione di prove avrà infine luogo venerdì 16 giugno alle 21. In questo caso non ci sarà un ordine. I cavalieri dei tre terzieri potranno scendere in campo tutti insieme, decidere se mettere in atto già alle prove i vari scontri, simulando le tornate o se fare solo i giri di campo. Una formula nuova che l’Ente Corsa ha deciso di sperimentare in occasione della Rivincita.

RSS
Facebook
Google+
Twitter
YouTube
Instagram