Corsa all’Anello, ufficializzate le date

La festa dedicata a San Giovenale inizierà il 24 aprile con il passaggio del banditore e terminerà il 12 maggio con la giostra equestre

L’Associazione Corsa all’Anello ha ufficializzato le date dell’edizione 2019 della festa dedicata a San Giovenale. Si inizierà il 24 aprile con il passaggio del banditore e l’apertura delle osterie e il sipario si chiuderà domenica 12 maggio con la gara equestre.

TANTE NOVITÀ – Molte saranno le novità che verranno inserite nel programma delle manifestazioni al quale i responsabili dell’Associazione con i terzieri stanno lavorando da giorni. Ci saranno spettacoli, mostre, banchetti, mercati medievali, giornate a tema e tanti altri eventi mai realizzati prima sul quale ancora c’è il più stretto riserbo. Il programma sarà il perfetto connubio tra tradizione ed innovazione, mantenendo le radici e guardando al futuro.

GLI EVENTI DELLA TRADIZIONE – Ancora è presto per svelare le innovazioni che la nuova associazione apporterà alla prossima edizione, ma di certo si possono già comunicare le date degli eventi tradizionali, a partire dalle giornate medievali: quella di Mezule ci sarà il 26 aprile, mentre i terzieri di Fraporta e Santa Maria andranno in scena entrambi l’1 maggio, il primo di pomeriggio, il secondo di sera. Il 2 maggio ci sarà l’offerta dei ceri e la liberazione del prigioniero, seguita il 3 maggio dalla messa solenne e processione in onore del santo patrono, seguita il pomeriggio dalla corsa storica in piazza dei Priori. Fraporta aprirà le benedizioni ed investiture dei cavalieri l’8 maggio, mentre il 9 maggio sarà la volta di Santa Maria. Chiuderà il ciclo Mezule il 10 maggio. L’11 maggio sarà la volta del grande corteo storico, mentre il 12 maggio avrà luogo l’avvincente gara equestre.