Corsa, su il sipario su Secondo Aevo

NARNI 26 agosto 2021 – Su il sipario su Secondo Aevo, edizione speciale della Corsa all’Anello che inizierà domani, venerdì 27 settembre e terminerà domenica 5 settembre con l’attesa giostra equestre al Campo de li Giochi. Saranno dieci giorni ricchi di eventi che spazieranno tra convegni, spettacoli, esibizioni, tornei, didattica, eventi gastronomici, mostre e tanto altro. Ecco gli appuntamenti del fine settimana.

VENERDI’27 AGOSTO – Si inizierà domani alle 18 con il banditore che sancirà l’inizio dei festeggiamenti. Alle 18,30 a Palazzo dei Priori (sotterranei – mercato) si proseguirà con l’inaugurazione della mostra collettiva “Centro. Dalla costa tirrenica laziale a quella adriatica, marchigiana e abruzzese passando per l’Umbria”, a cura dell’Associazione Minerva – MinervAArte. Alle 18,45 al primo piano di Palazzo dei Priori ci sarà l’inaugurazione dell’installazione “De Festivitatibus custodiendis: Il Corteo Storico”, viaggio fra i costumi del corteo storico della Corsa all’Anello. Alle 19 all’Orto di Poca Considerazione di Palazzo dei Priori ci sarà il primo appuntamento degli Aperitivi delle Pergamene, divagazioni storiche in compagnia di un bicchiere di vino. Alle 21,30 allo stadio Moreno Gubbiotti (San Girolamo) si terrà la cerimonia di apertura di Secondo Aevo “Velut arbor aevo. Come l’albero che cresce, tanto più affondiamo le radici e i rami saranno rigogliosi, tanto meno temeremo il vento”.

SABATO 28 AGOSTO –  Alle 10 al teatro comunale Manini si terrà “Prologo musicale Florilegio di testi e musiche medievali”, a cura di David Eggert, organizzato dall’Associazione Mozart Italia Terni. Alle 10,30, sempre in teatro, ci sarà il convegno “Gattamelata, il suo tempo, la sua vita e la sua eredità”, che tornerà anche alle 16. Alle 15 in piazza dei Priori si terrà “La scherma a 360 gradi dall’olimpica alla storica”, a cura dell’Associazione Le Lame di Albornoz. Dalle 16 alle 22,30 alla Loggia dei Priori si terrà La Fucina delle Arti e dei Mestieri, dal mercato alla didattica. Alle 18,30, sempre in piazza dei Priori, torneranno Le Lame di Albornoz, mentre alle 19 all’Orto di Poca Considerazione di Palazzo dei Priori ci sarà il secondo appuntamento degli Aperitivi delle Pergamene. Alle 21,30 in piazza dei Priori si terrà lo spettacolo a cura della Compagnia de lo Grifone “La notte di Erasmo”.

DOMENICA 29 AGOSTO – Dalle 10 alle 20,30 tornerà alla Loggia dei Priori La Fucina delle Arti e dei Mestieri, dal mercato alla didattica. Alle 17,30 in piazza dei Priori ci sarà la “Vestizione dei Cavaliere” a cura della Compagnia Gens Innominabilis di Castellarquato, alle 18 al Ponte d’Augusto si terrà il concerto organizzato da Suoni Controvento “Omaggio a Ennio Morricone”, con Rosario Giuliani e Luciano Biondini. Alle 18,30 in piazza dei Priori ci sarà l’esibizione di combattimenti scenici a cura dei Milites Gattamelata in collaborazione con Le Lame di Albornoz “A difesa della Rocca”. Alle 19,30 in piazza dei Priori ci sarà “L’arte della guerra”, combattimenti scenici a cura della Compagnia De la Fiera. Alle 21,30 al Chiostro di Sant’Agostino verrà messo in scena “L’assedio: Erasmo da Narni e la guerra dei vivi” di Germano Rubbi. Con Fabrizio Bordignon, Paolo Pinelli e Germano Rubbi.

WORKSHOP – In occasione di Secondo Aevo torneranno anche gli workshop organizzati dall’Associazione Corsa all’Anello. I laboratori, tenuti da docenti di alto livello, saranno otto: percussioni (docente Simone Sorini), cucina (docente Elisabetta Carli), danza antica (docente Maria Cristina Esposito), chiarina (docente Fabrizio Antonelli), cornamusa (docente Goffredo Degli Esposti), drammaturgia e recitazione (docente Davide Sacco), teatro (docente Andrea Mengaroni) e sartoria (docente Sara Piccolo Paci). L’organizzazione dei workshop, iniziata lo scorso anno in occasione del Festival delle Arti del Medioevo e continuata quest’anno con Primo Aevo, è il primo step di un’idea molto più ampia che vuole mettere Narni al centro del mondo delle ricostruzioni storiche, grazie all’Università del Medioevo Ricostruito che vede nei laboratori l’avvio di un importante progetto che proseguirà nel tempo. Per informazioni consultare la sezione sul sito ufficiale della Corsa all’Anello www.corsallanello.it.

GASTRONOMIA – Dal 27 agosto al 5 settembre apriranno anche osterie e forni, con una variegata offerta gastronomica. Per quanto riguarda il terziere Mezule sarà possibile mangiare alla taverna del Pozzo, da Dolci Tentazioni ed al forno. Anche Fraporta aprirà l’osteria ed il forno. A Santa Maria si potrà mangiare alla Taverna degli Anelli, al forno ed all’agnellificio.

Tutte le info covid riguardanti la campagna #la festaconlatesta ed il programma completo di Secondo Aevo sono consultabili sul sito ufficiale della Corsa all’Anello www.corsallanello.it.