Grande cerimonia d’apertura per Secondo Aevo

NARNI 20 agosto 2021 – “Velut Arbor Aevo” è il titolo della cerimonia di apertura dell’evento Secondo Aevo. L’ evento si terrà venerdì 27 agosto alle 21,30 allo stadio Moreno Gubbiotti (ex San Girolamo) e vuole essere un grande omaggio alla Corsa all’Anello e a tutto il suo mondo, la testimonianza ed il saluto alla rinascita dopo due anni di fermata dovuti alla pandemia. Simbolo della manifestazione saranno gli alberi, come ritorno alla vita. “Tanto più affondiamo le radici e i rami saranno rigogliosi, tantomeno temeremo il vento”, così come gli alberi che saranno presenti in campo proprio a testimoniare ciò.

La cerimonia di apertura vuole omaggiare la Corsa all’Anello, la tradizione e la storia della città di Narni, tramite il racconto di una narratrice che vestirà i panni di una nonna e che racconterà a sua nipote una storia realmente accaduta alla fine del 1300. Nel campo ci saranno otto “quadri” che dal buio (in ognuno di loro un albero di ulivo), verranno illuminati e si animeranno solo quando la narratrice parlerà di loro. Giochi di luci ed ombre, suggestione e storia, catapulteranno il pubblico nel cuore pulsante della Corsa all’Anello. I protagonisti saranno le allegorie dei tre tre terzieri di Mezule, Fraporta e Santa Maria e della città di Narni con i relativi gonfaloni ed i gruppi storici della Corsa all’Anello: i Milites Gattamelata, gli arcieri, gli sbandieratori Città di Narni e la Compagnia della Fiera.

Sarà poi la volta delle danzatrici dei tre gruppi danza dei terzieri, Il Corteggio di Mezule, La Pazzia del Ballo di Fraporta e Walpurgis di Santa Maria e dei gruppi musici della Corsa all’Anello che poi si esibiranno singolarmente in uno spettacolo fatto di luci e suoni, in una suggestiva coreografia carica di emozione.

Insomma, la Corsa all’Anello ripartirà dalla cerimonia di apertura, omaggiando la sua storia e la sua trazdione attraverso la “voce” dei gruppi storici che da anni ne fanno parte e che la rendono unica.

L’Associazione Corsa all’Anello ricorda che i posti allo stadio Moreno Gubbiotti, a causa delle regole relative all’emergenza covid – 19 saranno limitati. Pertanto è obbligatorio prenotarsi per accedere all’evento gratuito attraverso il seguente link, nella sezione biglietteria del sito ufficiale della Corsa all’Anello. L’accesso all’evento sarà riservato ai soli possessori di Green Pass.