La Corsa all’Anello applaude Alessio Foconi

E’ con grande entusiasmo che la Corsa all’Anello porge il suo più affettuoso applauso ad Alessio Foconi che ha recentemente conquistato una medaglia d’oro ed una di bronzo alla Coppa del Mondo di Tokyo. Lo schermidore ternano è un amico della festa cittadina, per la quale ha dimostrato grande attaccamento.

Alessio Foconi è stato ospite per la prima volta alla Corsa all’Anello nel 2016, insieme al “collega” Luca Simoncelli. I due campioni di scherma si erano esibiti in piazza dei Priori in un duello, entrando nella Platea Major gremita di gente con due mantelli rossi e dei cappucci. Foconi e Simoncelli, testimonial dell’area tematica dello sport, impugnando una spada medievale e studiandosi a vicenda in un momento ricco di pathos come si faceva nei duelli antichi, diedero vita ad un grande momento di spettacolo.

Foconi è poi tornato a Narni, sempre come testimonial dello sport, per la Corsa all’Anello, nel 2017 e nel 2018. L’atleta, in entrambe le edizioni, ha sfilato in occasione del grande corteo storico del sabato sera antecedente la giostra equestre, con un abito cucito apposta per lui dalle abili mani delle sarte della festa cittadina. Il campione ha varcato le vie del centro storico illuminate dalle fiaccole con il corteo dell’Ente Corsa all’Anello, ricevendo gli applausi di tutto il pubblico.

Con l’auspicio che anche nell’edizione 2019 Foconi sia di nuovo ospite della Corsa all’Anello, suggellando l’amicizia instaurata nel corso degli anni con la festa cittadina, rinnoviamo il nostro “grazie” all’atleta ed al suo valore sportivo.