Riparte da Narni la quinta edizione del Miglior Cavaliere d’Italia

NARNI 13 maggio 2022 – Riparte da Narni, città che lo scorso mese di novembre aveva ospitato la cerimonia di premiazione, la quinta edizione del premio nazionale “Miglior Cavaliere d’Italia” ribattezzato “Galà dei Cavalieri’.

Narni è stata infatti la città dove si sono corse le prime due giostre storiche del 2022 che assegnavano punti per le varie classifiche.

Martedì 3 maggio si è disputata la Corsa all’Anello Storica che ha visto il successo andare a Federico Minestrini del Terziere Mezule che è stato il solo ad infilare l’ultimo anello (con il diametro di 3 centimertri).

In questa gara da segnalare l’esordio di due giovanissimi che vanno a punti per la categoria Miglior Giovane Under 18: si tratta del quindicenne Cesare Bonanni e del sedicenne Iacopo Matticari entrambi del Terziere di Santa Maria.

Domenica 8 maggio si è invece corsa la 54ma edizione della Corsa all’Anello che ha visto trionfare il Terziere Mezule con i cavalieri Cristiano Liti, Ernesto Wilmi Santirosi e Tommaso Finestra che si laurea anche Miglior Cavaliere del torneo.

A punti va anche la Scuderia del Terziere Mezule per i cavalli Air County, Scoiattolina e Deserto Proibito.