Rivincita, le anticipazioni sul programma

L’Associazione Corsa all’Anello sta lavorando agli eventi che presenteranno molte novità

L’Associazione Corsa all’Anello sta lavorando al programma della Rivincita che si terrà dal 13 al 22 settembre. Tanti gli eventi che si snoderanno nei dieci giorni di festa che culminerà con la gara equestre al Campo de li Giochi, preceduta dal grande corteo storico, dove i terzieri di Mezule e Santa Maria proveranno appunto a prendersi la rivincita sul terziere di Fraporta che ha vinto la Sfida del 12 maggio.

Molte saranno le novità. In attesa della presentazione del programma, ecco qualche anticipazione. La Rivincita che avrà comunque come tema lo stesso della Sfida, ossia “L’andar per vie”, sarà dedicata alla Madonna Assunta, la cui ricorrenza a Narni era, secondo ciò che si legge negli statuti, la più sentita dopo la festa del patrono San Giovenale.

Proprio per questo motivo la sera antecedente alla gara equestre, il 21 settembre, ci sarà una suggestiva offerta dei ceri in Cattedrale che avverrà proprio in onore della Madonna. Oltre al corteo formato dalle autorità comunali e pontificie, dalle corporazioni e dai castelli, ci sarà una processione, sempre ovviamente in rigoroso abito medievale, dei nobili e del popolo che seguiranno la sentita cerimonia religiosa.

Sempre alla Madonna Assunta, sarà dedicato un palio che verrà consegnato al terziere vincitore della Rivincita che verrà realizzato da un artista ancora top secret che come era successo per il Bravio per il miglior terziere della Sfida, presenterà anche una mostra personale a Palazzo dei Priori.
Un’altra novità riguarda la benedizione dei cavalieri. A differenza della Sfida, dove ogni terziere in giorni differenti benediva i propri cavalieri nella chiesa rionale, stavolta la benedizione sarà congiunta ed avverrà nella Cattedrale con una suggestiva cerimonia officiata dal parroco Don Sergio Rossini. In occasione dell’evento religioso verrà messa in scena anche la sacra rappresentazione di “Donna de Paradiso” di Jacopone da Todi.
Come di consueto si inizierà il 13 settembre con il passaggio del banditore, che sarà unico, ed apriranno forni ed osterie. Gli altri eventi si snoderanno nei giorni seguenti, con tante sorprese.

La Rivincita conterà anche mostre, concerti, spettacoli, esibizioni dei gruppi dei terzieri con tante novità tutte da scoprire. Ci saranno anche attesi ospiti e nell’ambito gastronomico ci sarà un appuntamento che senza dubbio attirerà molti partecipanti e che verrà comunicato a breve.

L’immagine ufficiale scelta per la Rivincita, che raffigura la dama del terziere Fraporta Annalisa Mariotti è del talentuoso fotografo romano Alessandro Montanari con cui è in cantiere un ampio ed interessante progetto.

Ufficio Stampa Associazione Corsa all’Anello

Corriere Umbria 05.07.2019
Corriere Umbria 05.07.2019