fbpx

Tag: usa

Corsa, continua la collaborazione con Miami: oggi conferenza su Dante

NARNI 19 ottobre 2021 – Oggi, martedì 19 ottobre, alle 16 orario statunitense (22, orario italiano) la professoressa Sara Piccolo Paci terrà una conferenza da remoto su Dante, intitolata “Weren’t Dante’s Devils Fashionably Dressed? Temptations and Damnations in Medieval Iconographies”, rivolta agli studenti delle scuole di Miami ed ai consolati italiani presenti negli Stati Uniti.

L’immaginario dell’Inferno di Dante ha plasmato la strada su come guardiamo l’immagine del diavolo e, spesso, è solo qualcosa di “spaventoso”. Ma come venivano realmente rappresentati i diavoli in epoca medievale? Quali paure volevano suscitare? Il loro “look” era sempre lo stesso, o anche il diavolo stesso era vestito alla moda? La moda trasmetteva un’idea di comportamento peccaminoso e, in questo caso, come si esprimeva nelle immagini contemporanee? E, infine, che dire dell’influenza dell’immaginario dantesco sulla moda contemporanea? Analizzeremo e impareremo a guardare insieme i significati profondi dietro un concetto solo apparentemente facile da guardare.

La conferenza su Dante, inserita tra gli eventi della Settimana della Lingua Italiana, rientra nella collaborazione tra Odli, Consolato Italiano di Miami e Associazione Corsa all’Anello, iniziata all’inizio del 2021 con lo spettacolo dedicato a Dante Alighieri “Dante 700 – Inferno – E quindi uscimmo a riveder le stelle”, diffuso nelle scuole e nelle università della circoscrizione consolare di Miami in cui si insegna italiano e proseguito con la mostra degli abiti del corteo storico narnese, che rimarranno esposti fino al 31 ottobre all’Istituto di Moda Marangoni, sede di Miami, per poi venire trasferiti dal 4 novembre al 12 dicembre alla Florida Atlantic University che si trova a Boca Raton, sempre in Florida.

Sara Paci Piccolo è docente di Storia dell’Arte e dell’Abbigliamento, Sociologia della Moda, Storia del Cristianesimo e delle Religioni, Tecniche di Sartoria Storica, per il Polimoda di Firenze, il Fashion Institute of Technology di New York/Firenze e molti altri istituti di formazione superiore.

Tra le sue pubblicazioni:

  • Parliamo di Moda (Bologna, 2004)
  • Storia delle Vesti Liturgiche
  • Forma, Immagine e Funzione (Milano, 2008, tradotto in portoghese, 2021)
  • Rosa Sine Spina, i fiori simbolo di Maria tra arte e mistica (Milano, 2015)
  • Death dress You anew: Fashion as Transience and limit of Human Life in Christian Literature and iconographies between the Twelfth and Nineteenth Centuries (Bloomsbury, London-Oxford-New York-New Delhi-Sydney, 2017);
  • Le Virtù della Vanità, Il Trecento (Sarzana, 2019)
  • Vestirsi (Assisi, 2021).

La Corsa all’Anello sbarca in Florida

 NARNI 6 ottobre 2021 – La Corsa all’Anello sbarca in Florida. E’stata infatti inaugurata ieri, 5 ottobre, nella sede dell’Istituto di Moda Marangoni della città statunitense, la mostra degli abiti del corteo storico narnese, organizzata dal Consolato Italiano di Miami, in collaborazione con l’Associazione Corsa all’Anello ed ODLI (Organizzazione Diffusione Linga Italiana).

La mostra della Corsa all’Anello in Florida

La mostra, che rimarrà aperta fino al 31 ottobre, è stata realizzata in occasione della Settimana della Lingua Italiana (terza settimana di ottobre), conta l’esposizione di otto abiti medievali del corteo storico della Corsa all’Anello (due del terziere Mezule, due di Fraporta, due di Santa Maria e due dell’Associazione Corsa all’Anello). Gli studenti dell’Istituto, inoltre, ispirandosi alle fotografie degli abiti esposti e che sono state inviate precedentemente, hanno creato dei bozzetti con linea contemporanea, ispirandosi proprio agli abiti medievali che poi verranno recapitati all’Associazione Corsa all’Anello.

Gli abiti esposti a Miami

Ogni abito ha la sua scheda e la sua descrizione per quanto riguarda storia, tessuti e ricerca iconografica.

Nei locali della mostra viene trasmesso un video che racconta Narni e la Corsa all’Anello con didascalie in lingua inglese realizzato in sinergia con l’Assessorato al Turismo del Comune di Narni e sono presenti le brochure della Corsa all’Anello, insieme alla presentazione dell’evento. La mostra ha subito suscitato molto interesse. La fattura, i tessuti dei costumi, le scarpe ed i cappelli hanno attirato l’attenzione dei presenti che ne hanno potuto apprezzare anche la “modernità”.
Commenti molto positivi anche sul video che fa da suggestivo sfondo agli abiti. Le scuole, come hanno riferito gli organizzatori, stanno prenotando la visita ai costumi. Gli abiti della Corsa all’Anello, poi, dal 4 novembre al 12 dicembre verranno trasferiti alla Florida Atlantic University che si trova a Boca Raton, sempre in Florida.

Gli studenti dell’Odli e la collaborazione con il Consolato

Gli studenti coinvolti in questo circuito sono oltre 13mila, un numero importante che rappresenta un’occasione preziosa per la visibilità della Corsa all’Anello nel mondo. La collaborazione tra Odli, Consolato Italiano di Miami e Associazione Corsa all’Anello è iniziata all’inizio del 2021 ed ha trovato spazio in un primo evento che si è tenuto nel mese di marzo: lo spettacolo dedicato a Dante Alighieri “Dante 700 – Inferno – E quindi uscimmo a riveder le stelle” di e con Andrea Mengaroni, trasmesso ad aprile in streaming sui canali ufficiali della Corsa all’Anello. Il video è stato diffuso nelle scuole e nelle università della circoscrizione consolare di Miami in cui si insegna italiano e potrà essere utilizzato a scopo didattico e per valorizzare la ricca e multiforme cultura italiana.

Copyright © 2009 - 2022 by Ente Corsa all'Anello - Narni (TR). Tutti i diritti sono riservati ed è vietato qualsiasi utilizzo non autorizzato.