Categoria: News

In questa pagina raccogliamo tutte le news relative alla Corsa all’Anello di Narni ed a tutti gli argomenti ed eventi ad essa collegati.

Rivincita, è l’ora del banchetto medievale

NARNI 17 settembre 2019 – Continuano gli eventi in programma della Rivincita. Domani sera, 18 settembre, sarà la volta dell’atteso banchetto medievale, evento gastronomico che ogni anno viene molto apprezzato dai commensali, allietati oltre che da buon cibo e buon vino, anche da musica e spettacoli.

Il banchetto, dal titolo “A tavola con i priori”, avrà luogo alle 20 nella splendida cornice trecentesca della Loggia dei Priori (piazza dei Priori) e sarà accompagnato da una spiegazione della cucina medievale, musica, danza ed animazione, per trascorrere un’intera serata vivendo il Medioevo in tutte le sue sfaccettature.

“Il banchetto – spiegano dall’Associazione Corsa all’Anello –  non è solo una cena, ma una serata per vivere a tutto tondo il Medioevo, in quanto oltre al cibo si avrà l’accompagnamento musicale a cura dell’Associazione culturale Concertino, la narrazione della cucina medievale con descrizione delle portate e ‘giullarate’ di vario genere, per allietare il commensale fra una portata e l’altra, come realmente accadeva alla tavola dei signori del Medioevo”.

Il menù prevede frutta fresca di stagione, zuppa di cicerchie e porcini, agnello in salsa dorata, carote al miele ed uvetta, mangiare degli angeli e vino alla lavanda. I posti sono limitati (massimo 50 persone). La prenotazione è obbligatoria (340.1580325).

Rivincita, tante le presenze nel fine settimana

NARNI 16 settembre 2019
Bilancio positivo per il primo fine settimana di eventi della Rivincita. Tante le persone che si sono recate in centro storico per assistere alle manifestazioni e per mangiare nelle tipiche osterie che hanno fatto per tutto il week end il tutto esaurito.

Bene la lettura del bando e le inaugurazioni delle mostre, così come hanno ricevuto molti applausi i Narnia Cantores che venerdì si sono esibiti nel concerto di apertura e l’attore Edoardo Siravo, protagonista di un evento molto apprezzato alla Loggia dei Priori.

Suggestiva e ben riuscita anche la benedizione dei cavalieri che si è tenuta sabato sera in una Cattedrale gremita di gente, con una nuova formula. A differenza della Sfida, dove ogni terziere in giorni differenti benedice i propri cavalieri nella chiesa rionale, la benedizione dei cavalieri di Mezule, Fraporta e Santa Maria che domenica 22 settembre disputeranno la gara al Campo de li Giochi è stata fatta in maniera congiunta con una emozionante cerimonia officiata dal parroco Don Sergio Rossini.
I cavalieri giostranti sono arrivati in corteo accompagnati dai propri priori, dalle famiglie nobili di appartenenza, dai famigli. Il corpo delle magistrature cittadine recava invece i simboli dei terzieri in tre figure allegoriche con i simboli degli stessi e l’anello in palio per la Rivincita. In occasione dell’evento religioso sono state fatte anche delle letture da Donna de Paradiso, sulle note dello Stabat Mater, di Jacopone da Todi.

Successo infine per il cuoco Giorgione, ospite molto atteso e grande amico della Corsa all’Anello che domenica sera si è esibito in un cooking show rapendo l’attenzione ed il palato dei commensali che hanno fatto il tutto esaurito al Giardino dei Semplici di Palazzo dei Priori.

GLI EVENTI DI OGGI E DOMANI
Stasera, 16 settembre, alle 21 in piazza dei Priori ci sarà “Instrumentalis, humana, mundana, semper musicae l’anima brama”, spettacolo musicale a cura di associazione culturale Concertino e gruppo musici comunali.
Domani sera, 17 settembre, sarà la volta alle 21.30 alla Loggia dei Priori di “Sonata Medievale”, duetto di violino e chitarra.

Rivincita, Giorgione torna in città

NARNI 14 settembre 2019 – Grande attesa per l’arrivo in città di Giorgio Barchiesi, meglio conosciuto come Giorgione, protagonista del famoso programma di Gambero Rosso Channel “Giorgione Orto e Cucina”. Per il cuoco è la quarta partecipazione alla Corsa all’Anello, si tratta quindi di un gradito ritorno per partecipare ad un evento diverso però dal solito.

COOKING SHOW –  Giorgione sarà protagonista infatti di “Uno chef alla tavola di Mastro Martino da Como”, cooking show, disfida a colpi di mestolo e degustazione finale che si terrà domani sera, 15 settembre, alle 20 al Giardino dei Semplici di Palazzo dei Priori. Giorgione, cuoco moderno, reinterpreterà per l’occasione le pietanze medievali di Mastro Martino, famoso cuoco medievale, in modo contemporaneo. Verrà illustrata la preparazione, sia a parole che con qualche spunto pratico. Il pubblico sarà chiamato a votare, degustando le varie pietanze, tra la versione medievale e quella moderna, incoronando alla fine, con un serto di alloro, il vincitore della gara culinaria. Il menù prevede carbonata (pancetta salata), ambrogino di pollo (pollo alla frutta secca), herbolata (torta alle erbe) e pere al vino greco (pere sciroppate speziate).

LE PAROLE DI GIORGIONE – “Sono molto contento – ha commentato Giorgione –  di tornare a Narni che è la mia città di adozione. Da voi mi sento a casa perché ho sempre ricevuto tanto affetto e calore in tutti i terzieri. Non mi sono mai sentito ospite, ma un contradaiolo, ovviamente ‘super partes’. Ho amici in tutti i terzieri con i quali si è instaurato un bel rapporto e che spesso mi vengono a trovare. Sono senza divisa, per così dire, e tifo per tutti perché voglio bene a tutti. La cosa che più mi affascina della Corsa all’Anello è lo spirito di collaborazione e la volontà di lavorare tutti per un unico obiettivo. Ed io sono contento di far parte di tutto ciò”.

L’evento è stato organizzato in collaborazione con il ristorante Hora Media, chef Simone Piacenti e Azienda Agricola Marchesi Ruffo della Scaletta. I posti sono limitati (massimo 40 persone) ed è obbligatoria la prenotazione al numero 340.1580325.

Rivincita, tutti i piatti delle tipiche osterie

NARNI 13 settembre 2019 – In occasione della Rivincita, stasera, dopo il passaggio del banditore riapriranno i forni e le tipiche osterie, che proporranno succulenti piatti fino al 22 settembre. Le taverne ed i forni sono allestiti con arredamenti tipici e offrono le atmosfere di tempi lontani unite ai sapori antichi della tradizione. I piatti della cucina umbra e della gastronomia medievale (tra cui meritano una menzione particolare i manfricoli, la tipica pasta narnese fatta con acqua e farina) allietano da sempre insieme al buon vino, ospiti e viandanti. Da qualche anno, poi, la tradizione gastronomica ha raggiunto livelli di qualità sempre più elevati con l’uso nei menù di prodotti a km 0 che rappresentano le eccellenze del territorio.

MEZULE – A Mezuleaprirà la tipica taverna del Pozzo. Qui si potrà mangiare l’antipasto, tagliatelle al ragù rosso di cinghiale, trofie con vellutata di zucchine, scaglie di parmigiano e salsiccia sbriciolata, manfricoli cacio, pepe e pesto, tagliatelle con pomodorini, guanciale e ricotta salata, stinco di maiale, pancia di vitella, faraona alla leccarda, patate al rosmarino e cicoria. Il forno sfornerà la focaccia bianca al rosmarino e si avrà la possibilità di farcirla alle Stranezze con mortadella, capocollo, salame, prosciutto crudo, ciauscolo, formaggio e cicoria. Le Stranezze proporranno anche il tipico antipasto. A Mezule sarà possibile gustare i dolci nell’angolo Dolci Tentazioni.

FRAPORTA – Fraporta aprirà l’hostaria che proporrà antipasto, manfricoli alla fraportana, manfricoli del principe, gnocchetti alla fraportana, manfricoli al cinghiale, braciola di maiale arrosto, salsicce di maiale arrosto, fegatelli arrosto, stinco del principe, insalata e cicoria ripassata. L’hostaria proporrà un’ampia selezione di vini.

SANTA MARIA – Santa Maria aprirà la Taverna degli Anelli che proporrà l’antipasto degli anelli, il tagliere degli anelli, la tavolaccia del musico, gnocchi con pancetta, zucchine, limone e pecorino, manfricoli con melanzane, pachino e prosciutto cotto, gnocchi ai quattro formaggi, manfricoli all’amatriciana, stracotto al ciliegiolo, stinco di maiale con patate al forno, vellutata di ceci con guanciale croccante, petto di pollo ripieno con funghi e salsiccia e ristretto di latte e limone, verdure grigliate, cicoria ripassata e patate al forno. Oltre alla selezione di vini, la Taverna servirà diverse qualità di birra. Santa Maria proporrà anche il forno con la sua pizza, l’agnellificio con gli arrosticini e l’angolo dei dolci.

Rivincita, domani si alza il sipario

12 settembre 2019 – Si alzerà domani, venerdì 13 settembre, il sipario su La Rivincita della Corsa all’Anello. Le manifestazioni prenderanno il via alle 18 con il passaggio del banditore in centro storico, seguito dall’apertura delle tipiche osterie e terminerà domenica 22 settembre con l’attesa gara equestre al Campo de li Giochi (alle 16:00) preceduta dal corteo storico che partirà dal centro storico alle 14:00.

Molti gli eventi in programma tra manifestazioni della tradizione, concerti, spettacoli, mostre, conferenze e banchetti.

EVENTI DELLA TRADIZIONE – Sabato 14 settembre alle 21.30 si terrà la benedizione dei cavalieri che parteciperanno alla gara equestre del 22 settembre. A differenza della Sfida, dove ogni terziere in giorni differenti benedice i propri cavalieri nella chiesa rionale, stavolta la benedizione sarà congiunta ed avverrà nella Cattedrale con una suggestiva cerimonia officiata dal parroco Don Sergio Rossini.  In occasione dell’evento religioso verranno fatte anche delle letture da Donna de Paradiso, sulle note dello Stabat Mater, di Jacopone da Todi.

La sera antecedente alla gara equestre, il 21 settembre, ci sarà invece una suggestiva offerta dei ceri in Cattedrale che avverrà in onore della Vergine Maria, alla quale La Rivincita è dedicata. Tutte le magistrature comunali e quelle di nomina pontificia, gli anteposti delle arti e tutto il popolo narnese si recavano in processione ad offrire ceri e palii alla Madonna, nella vigilia della sua festività. E la rievocazione sarà la rappresentazione di questo suggestivo momento. L’immagine della Vergine Maria, sfavillante nei ceri accesi in suo onore, percorrerà alla fine della cerimonia le vie della città per ricevere in piazza dei Priori l’omaggio, stavolta laico.

BANCHETTO MEDIEVALE – Mercoledì 18 settembre La Notte delle Tabernae presenterà “A tavola con i priori”, banchetto medievale che si terrà nella magnifica cornice trecentesca della Loggia dei Priori. Il banchetto sarà accompagnato da una spiegazione della cucina medievale, musica, danza ed animazione, per trascorrere un’intera serata vivendo il Medioevo in tutte le sue sfaccettature. Il menù prevede frutta fresca di stagione, zuppa di cicerchie e porcini, agnello in salsa dorata, carote al miele ed uvetta, mangiare degli angeli e vino alla lavanda. I posti sono limitati (massimo 50 persone).
La prenotazione è obbligatoria (340.1580325).

MOSTRE, CONCERTI E CONFERENZE – Saranno molti gli eventi culturali in programma per La Rivincita, iniziando dal grande concerto di apertura “Cuncti Simus Concanentes”, danze cortesi e devozionali al tempo della Corsa all’Anello, che avrà luogo domani sera, 13 settembre, alle 21.30 nella chiesa di San Francesco. Si esibiranno i Narnia Cantores diretti dal Maestro Simone Sorini. Passiamo alle mostre, che rimarranno aperte per tutta la durata della festa. Nei sotterranei di Palazzo dei Priori ci sarà “Ostium Augusti #1” – Riccardo Murelli, mostra a cura di Franco Profili, con il contributo critico di Paolo Cicchini. Sempre a Palazzo dei Priori, nella Sala Digipass, i visitatori troveranno “L’andar per vie con gli occhi degli artisti…” – Vedute d’Artista, collettiva di pittori locali avente per tema scorci, monumenti e paesaggi di Narni e del territorio. Nella Sala della Vergine di Palazzo dei Priori verrà allestita “Ordine Imperfetto Reloaded”, mostra personale dell’artista Caterina Ciuffetelli che ha anche realizzato il palio che verrà consegnato al terziere vincitore de La Rivincita. Nelle sale del Comune in via Garibaldi ci sarà “Come una volta”, mostra mercato: l’artigianato vive e si rinnova. Domenica 15 settembre alle 16 alla Sala del Camino di Palazzo Eroli sarà la volta della conferenza “L’andar per vie, a Narni”, tavola rotonda sulle vie più transitate a Narni nel Medioevo. Interverranno Claudio Magnosi, Fabio Ronci e Renato Stopani. A seguire verrà presentato il libro di Stopani “Vie romee. Dall’altomedievale via Francigena alla pluralità di percorsi romipeti del basso Medioevo”.

EVENTI A PALAZZO –  Durante la festa ci saranno anche una serie di appuntamenti denominati “Eventi a Palazzo” che si terranno a Palazzo dei Priori, un nuovo modo di far vivere la storica struttura di piazza dei Priori fra degustazioni, arte e cultura, all’insegna delle eccellenze territoriali. Si inizierà domani sera, 13 settembre, alle 18.30 con l’inaugurazione, seguita alle 19 da “Musica in calice. Il sapore dell’eccellenza di prodotti unici”, aperitivo e degustazione con calice di vino accompagnati da musica. Sabato 14 alle 17 ed alle 18 ci saranno attività per bambini, mentre domenica 15 alle 18.30 si terrà la presentazione del libro “Eran solo canzonette” di Fabio Rosati. Sabato 21 settembre  alle 17,30 ed alle 18 torneranno due eventi per bambini, mentre domenica 22 settembre alle 12,30 ci sarà un “Incontro conviviale con la città di Visso”, degustazione di prodotti umbri e marchigiani al Giardino dei Semplici.

TREKKING URBANO –  In programma, infine, anche il trekking urbano storico sulle vie di Narni Sconosciuta, tre percorsi interessanti e misteriosi che si terranno domenica 15 settembre e sabato 21 settembre alle 9.30 ed alle 11.30 (a cura di Associazione Narni 360 e Commissione Cultura Corsa all’Anello).

OSPITI SPECIALI –  Saranno quattro gli ospiti di punta che parteciperanno alla Rivincita: l’attore Edoardo Siravo, il cuoco Giorgio Barchiesi, meglio conosciuto come Giorgione, la ballerina Samanta Togni ed il percussionista Tullio De Piscopo.

Sabato 14 settembre alle 18,30 alla Loggia dei Priori, Edoardo Siravo parteciperà all’evento “Va l’aspro odor dei vini l’animo a rallegrar” (con Gabriella Casali e Germano Rubbi), degustazione in rima in collaborazione con l’Associazione Produttori Ciliegiolo.

Domenica 15 settembre il celebre cuoco Giorgione alle 20 al Giardino dei Semplici di Palazzo dei Priori parteciperà al “certamen gastronomico” con il Mastro Martino da Como. Lo chef moderno reinterpreterà le ricette del cuoco medievale in chiave contemporanea. Se ne illustrerà la preparazione, sia a parole che con qualche spunto pratico, in una sorta di avvincente cooking show. Il pubblico sarà chiamato a votare, degustando le varie pietanze, incoronando il vincitore (prenotazione obbligatoria 340.1580325).

Giovedì 19 settembre arriverà la celebre ballerina del seguito programma di Raiuno “Ballando con le Stelle” Samanta Togni. La danzatrice presenzierà l’evento che si terrà alle 21 in piazza dei Priori “Choreutike”, spettacolo congiunto dei gruppi danza dei terzieri della Corsa all’Anello. La Togni si esibirà con le ballerine interpretando la Madonna, alla quale la Rivincita è dedicata.

Venerdì 20 settembre l’ospite speciale sarà il percussionista e cantautore Tullio De Piscopo che alle 21.30 parteciperà allo stadio San Girolamo all’evento “Cor unum, unum sonum”, grande spettacolo coreografico a cura dei gruppi musici della Corsa all’Anello, degli sbandieratori Città di Narni e della Compagnia Milites Gattamelata del terziere Mezule. De Piscopo che parteciperà allo spettacolo, suonando con i musici, al termine si esibirà in un’attesa jam session.

Sono in vendita i biglietti della Rivincita

Sul nostro sito sono in vendita i biglietti per La Rivincita del 22 settembre presso la splendida cornice del Nuovo Campo de li Giochi.

La Rivincita si avvicina e cono essa si avvicinano le emozioni, gli eventi e le attività della Corsa all’Anello.

(*) I diritti di prevendita e le commissioni sono applicate solo per l’acquisto On-Line o presso i canali VivaTicket.

(**) I biglietti per residenti sono acquistabili solo presso la sede dell’Associazione Corsa all’Anello previa presentazione di un documento di identità attestante la residenza nel comune di Narni.

(***) I biglietti ridotti sono vendibili solo alle persone fino ai 14 anni ed oltre i 65 anni.

INFO ORARI E PUNTI VENDITA

Associazione Corsa all’Anello: tutti i giorni dalle 9.30 alle 13:00 e dalle 17:00 alle 20:00 – P.zza dei Priori 11, Narni (TR)

On-Line: tutti i giorni fino alle ore 12:00 del 22 Settembre 2019

Punti vendita VivaTicket: secondo gli orari dei punti vendita disponibili nel sito

INTERO€ 25,00 prezzo€ 2,50 prevendita (*)€ 1,10 commissione (*)
RIDOTTO (***)€ 15,00 prezzo€ 1,60 prevendita (*)€ 0,66 commissione (*)
RESIDENTI (**)€ 22,00 prezzo

I biglietti acquistati On-Line devono essere convertiti (entro le ore 14:00 del 22 Settembre 2019) nel tagliando cartaceo valido per l’accesso al Nuovo Campo de li Giochi. Tale operazione è possibile solo presso l’Associazione Corsa all’Anello oppure presso i Punti Vendita Viva Ticket: pertanto si rende noto che chi si presenta al campo con il titolo elettronico non potrà accedervi.

Il giorno della gara sarà possibile acquistare i biglietti presso i botteghini allestiti al Nuovo Campo de li Giochi ma solo di tipo intero senza possibilità di acquistare ridotti e/o residenti.

13-22 SETTEMBRE 2019
CORSA ALL’ANELLO – LA RIVINCITA

Il Gusto di Vivere la Storia

www.corsallanello.it

Tutti i cavalli pronti per la corsa: parola di commissione veterinaria

Tutti i cavalli presentati alle visite dalle scuderie dei terzieri di Mezule, Fraporta e Santa Maria sono risultati idonei a disputare la Rivincita della Corsa all’Anello di Narni.

La gara equestre è in programma domenica 22 settembre al Campo de li Giochi.

Cavalli in pista
Il 24 agosto scorso la commissione veterinaria formata dal dottor Guido Castellano, dal professore dell’Università di Perugia Marco Pepe e dalla veterinaria della Fitetrec Stephanie Rouge, ha sottoposto alle visite i 18 cavalli (6 per ogni scuderia) presentati dai terzieri. Sedici di loro sono risultati subito idonei e due rivedibili.

Domenica 1 settembre, prima della sessione di prove che ha avuto luogo a porte chiuse al Campo de li Giochi, hanno superato il test anche gli altri due. Tutti gli animali sottoposti a visita avranno la possibilità di effettuare la gara. «Una bella soddisfazione – dichiarano da Narni – visto che per le scuderie dei terzieri e per l’Associazione Corsa all’Anello da sempre rappresenta una priorità quella di salvaguardare la salute ed il benessere dei cavalli, protagonisti indiscussi insieme ai fantini dell’avvincente gara equestre».


Corsa all’Anello settembre
Ogni terziere sceglierà tra i cavalli risultati idonei i tre titolari che parteciperanno alla corsa ed il cavallo di riserva. Domenica 8 settembre ci sarà la seconda sessione di prove ufficiali ed i responsabili delle scuderie Simone Galletti e Federico Minestrini (Mezule), Edoardo Secondi e Federico Grillini (Fraporta)
e Diego Cipiccia (Santa Maria) usciranno senza dubbio dal campo con le idee chiare su some affrontare la giostra del 22 settembre.

«Siamo molto soddisfatti – hanno commentato i responsabili della segreteria tecnica dell’associazione Corsa all’Anello Filippo Miliacca e Giovanni Cipiccia – dell’esito delle visite effettuate sui cavalli.
Proprio in occasione della Rivincita abbiamo avuto il piacere di avere una nuova commissione veterinaria che ha potuto svolgere il proprio lavoro nel migliore dei modi, grazie alla collaborazione ed alla cordialità di tutto lo staff delle scuderie dei terzieri.
I responsabili ed i ragazzi che lavorano tutto l’anno nelle scuderie con grande spirito di sacrificio, per poter portare in gara cavalli sani e competitivi, anche stavolta hanno dimostrato grande professionalità e noi non possiamo che esserne orgogliosi. L’Associazione Corsa all’Anello – hanno continuato – è sempre molto attenta alla salute dei cavalli e proprio per questo motivo, ha messo a disposizione delle scuderie dei terzieri la massaggiatrice professionista di cavalli Irene Sacchetto che per una settimana tratterà un cavallo scelto da ogni terziere. La ‘sperimentazione’ se avrà buon esito potrà andare avanti con nuovi progetti».

La Rivincita
E, intanto, in attesa delle prove di domenica prossima, dove ogni binomio avrà a disposizione a partire dalle 15.30, 5 minuti per saggiare il terreno e approntare strategie di gara, ecco i cavalli ed i cavalieri che domenica 1 settembre hanno effettuato la prima sessione di prove.

Per Mezule hanno provato i cavalieri Ernesto Wilmi Santirosi, Mirko Concetti, Tommaso Finestra e Filippo Quadraccia. I cavalli che hanno girato sono Amaldra, Rioram, Air County, Speak Indy e Eagle Fly.

Per Fraporta hanno provato i cavalieri Luca Paterni, Mattia Zannori, Gioele Bartolucci e Leonardo Piciucchi. I cavalli che hanno girato sono Mazzini, Receptivo, Summer Paradise, Pattolina e Don Medellin.

Per Santa Maria hanno provato i cavalieri Tommaso Suadoni, Diego Cipiccia e Marco Bisonni. L’8 settembre proverà anche Marco Diafaldi. I cavalli che hanno girato sono Fairy Valley, Regina Carolina, Spirit of Fall, Carlotta Spirit, Con il Cuore e A Tinte Forti.

Special Guest per la Rivincita: Togni, De Piscopo e Giorgione

Per le vie di Narni si diffonderà il profumo di ricette medievali rivisitate da un ‘amico’ ormai della Corsa all’Anello, il celebre cuoco Giorgione; poi sarà la volta della passerella della bella Samanta, amata dagli italiani per la partecipazione a ‘Ballando con le stelle’ e a portare brio sarà il percussionista e cantautore Tullio De Piscopo. Ecco l’eccellente tris che l’Ente corsa è pronto a calare per la ‘Rivincita’ dell’edizione 2019 della sfida equestre.

Domenica 15 settembre Giorgione alle 20 al Giardino dei Semplici di Palazzo dei Priori parteciperà al ‘certamen
gastronomico’ con il Mastro Martino da Como. Si tratterà di un cooking show in cui si scontreranno i due cuochi che reinterpreteranno ricette medievali. Il pubblico presente assaggerà e voterà i piatti, decretando il vincitore. Per Giorgio Barchiesi, protagonista del fortunato programma del Gambero Rosso Channel ‘Giorgione Orto e Cucina’ che negli anni passati ha dedicato due puntate alla Corsa all’Anello, è la quarta partecipazione alla festa cittadina che ormai non può fare a meno della sua presenza.

Giovedì 19 settembre A Narni anche la celebre ballerina del seguito programma di Raiuno ‘Ballando con le Stelle’ Samanta Togni. La danzatrice presenzierà l’evento che si terrà alle 21 in piazza dei Priori ‘Choreutike’, spettacolo congiunto dei gruppi danza dei terzieri della Corsa all’Anello. La Togni si esibirà con le ballerine interpretando la Madonna, alla quale la Rivincita è dedicata. La danzatrice ha in serbo altre sorprese nelle quali verrà coinvolto il pubblico e che sono ancora top secret.

Venerdì 20 settembre Un altro speciale ospite sarà il percussionista e cantautore Tullio De Piscopo che alle 21.30 parteciperà allo stadio San Girolamo all’evento ‘Cor unum, unum sonum’, grande spettacolo coreografico a cura dei gruppi musici della Corsa all’Anello, degli sbandieratori Città di Narni e della Compagnia Milites Gattamelata del terziere Mezule. De Piscopo che parteciperà allo spettacolo, suonando con i musici, al termine si esibirà in un’attesa jam session. Ai tre ospiti speciali, si va a sommare anche la presenza straordinaria dell’attore Edoardo Siravo che sabato 14 settembre alle 18,30 alla Loggia dei Priori parteciperà all’evento Va l’aspro odor dei
vini l’animo a rallegrar’ (con Gabriella Casali e Germano Rubbi), degustazione in rima in collaborazione con l’Associazione Produttori Ciliegiolo.

Narni Anello Gli ospiti della Rivincita sono stati scelti dall’Associazione Corsa all’Anello per dare risalto ad eventi che prevedono la presenza di risorse della Corsa all’Anello, sulle quali si sta puntando molto dando alla festa dei tagli tematici che arricchiscono l’offerta culturale e turistica.

Il programma ufficiale di tutti gli eventi della Rivincita, che inizierà il 13 settembre con il passaggio del banditore e l’apertura delle osterie e terminerà il 22 settembre con la sfida al Campo de li Giochi tra i cavalieri di Mezule, Fraporta e Santa Maria, è consultabile sul nostro sito
Il programma è ricco di eventi della tradizione, mostre, concerti, spettacoli, con tante novità.

Corsa all’Anello, Palazzo Priori aperto tutto l’anno

Venerdì 12 luglio con l’evento “Una sera a Palazzo” verrà presentato l’allestimento permanente aperto al pubblico

Palazzo dei Priori sarà fruibile tutto l’anno grazie all’Associazione Corsa all’Anello ed a Sistema Museo. Il maestoso palazzo del centro storico, cuore pulsante della Corsa all’Anello, non vivrà quindi soltanto per la Sfida e la Rivincita, ma i visitatori avranno la possibilità di visitare il piano dedicato alla festa cittadina tutto l’anno, ammirando allestimenti che verranno presentati venerdì 12 luglio in occasione dell’evento “Un sera a Palazzo”, inaugurazione dell’apertura al pubblico.

ALLESTIMENTO PALAZZO DEI PRIORI – Si inizierà alle 19 con la visita dell’allestimento curato dall’Associazione Corsa all’Anello. Attraverso quattro tappe simboliche si potrà percorrere l’intera festa storica. Si inizierà dalla Saletta del Banditore, dove è esposto il bando che ogni anno all’inizio della festa viene letto per le vie della città, gli abiti dei tre banditori ed un bravio. La seconda sala sarà quella del “Sacro & Profano” dedicata al 3 maggio (giornata del patrono di Narni San Giovenale), dove storia, religione e tradizione si mescolano. Sono presenti un vecchio palio con grifo e San Giovenale, forse tra i primi realizzati, e due bravi: la donna sacra di Pizzitillo, e l’altro di Irene Veschi, rappresentante una processione in costume. Ci sarà anche un costume da donna con  mantello da cerimonia religiosa. Nella Sala Della Vergine, i visitatori troveranno una “pillola” del corteo storico della Corsa all’Anello, con le dame degli  anelli dei terzieri, i simboli di Mezule, Fraporta e Santa Maria, le autorità comunali, seguite da un tamburino ed il vessillo Civitas Narniae. Il tutto accompagnato da un suggestivo video del corteo. Infine nella saletta successiva e nello scoperto attiguo verranno posizionati altri nove bravi che rappresentano nelle sue sfaccettature la Corsa all’Anello. Si tratta di cavalieri, lance, anelli e una dama che rappresenta colei che consegna l’anello della vittoria.

VISITE SISTEMA MUSEO – In occasione dell’inaugurazione di venerdì prossimo Sistema Museo presenterà l’ampliamento del percorso alla scoperta degli ambienti medievali ispirati alla Narnia del 1371. Il Palazzo dei Priori entrerà a far parte infatti del circuito come edificio simbolo della città nell’Età di Mezzo. L’antica sede dei priori dei terzieri si aggiungerà alla visita dei luoghi più caratteristici della città medievale attraverso curiosità, tradizioni e aneddoti: dalla cerimonia dell’investitura del cavaliere giostrante, alle produzioni artistiche di una bottega di un vasaio e di un decoratore, fino al racconto della vita di uno speziale francescano e dei segreti della sua officina.

ANTICIPAZIONI RIVINCITA – La serata continuerà alle 20 al Giardino dei Semplici dove sarà la volta dell’anteprima “I suoni del tempo”, serata aperitivo con musica che anticiperà uno degli eventi presenti nel programma della Rivincita di settembre.  E proprio la Rivincita alle 21.30 sarà protagonista dell’intervento del presidente dell’Associazione Corsa all’Anello Federico Montesi che darà qualche anticipazione sulla festa che si svolgerà dal 13 al 22 settembre. Per l’occasione verrà proiettato in anteprima il filmato promozionale della Rivincita. 

Rivincita, le anticipazioni sul programma

L’Associazione Corsa all’Anello sta lavorando agli eventi che presenteranno molte novità

L’Associazione Corsa all’Anello sta lavorando al programma della Rivincita che si terrà dal 13 al 22 settembre. Tanti gli eventi che si snoderanno nei dieci giorni di festa che culminerà con la gara equestre al Campo de li Giochi, preceduta dal grande corteo storico, dove i terzieri di Mezule e Santa Maria proveranno appunto a prendersi la rivincita sul terziere di Fraporta che ha vinto la Sfida del 12 maggio.

Molte saranno le novità. In attesa della presentazione del programma, ecco qualche anticipazione. La Rivincita che avrà comunque come tema lo stesso della Sfida, ossia “L’andar per vie”, sarà dedicata alla Madonna Assunta, la cui ricorrenza a Narni era, secondo ciò che si legge negli statuti, la più sentita dopo la festa del patrono San Giovenale.

Proprio per questo motivo la sera antecedente alla gara equestre, il 21 settembre, ci sarà una suggestiva offerta dei ceri in Cattedrale che avverrà proprio in onore della Madonna. Oltre al corteo formato dalle autorità comunali e pontificie, dalle corporazioni e dai castelli, ci sarà una processione, sempre ovviamente in rigoroso abito medievale, dei nobili e del popolo che seguiranno la sentita cerimonia religiosa.

Sempre alla Madonna Assunta, sarà dedicato un palio che verrà consegnato al terziere vincitore della Rivincita che verrà realizzato da un artista ancora top secret che come era successo per il Bravio per il miglior terziere della Sfida, presenterà anche una mostra personale a Palazzo dei Priori.
Un’altra novità riguarda la benedizione dei cavalieri. A differenza della Sfida, dove ogni terziere in giorni differenti benediva i propri cavalieri nella chiesa rionale, stavolta la benedizione sarà congiunta ed avverrà nella Cattedrale con una suggestiva cerimonia officiata dal parroco Don Sergio Rossini. In occasione dell’evento religioso verrà messa in scena anche la sacra rappresentazione di “Donna de Paradiso” di Jacopone da Todi.
Come di consueto si inizierà il 13 settembre con il passaggio del banditore, che sarà unico, ed apriranno forni ed osterie. Gli altri eventi si snoderanno nei giorni seguenti, con tante sorprese.

La Rivincita conterà anche mostre, concerti, spettacoli, esibizioni dei gruppi dei terzieri con tante novità tutte da scoprire. Ci saranno anche attesi ospiti e nell’ambito gastronomico ci sarà un appuntamento che senza dubbio attirerà molti partecipanti e che verrà comunicato a breve.

L’immagine ufficiale scelta per la Rivincita, che raffigura la dama del terziere Fraporta Annalisa Mariotti è del talentuoso fotografo romano Alessandro Montanari con cui è in cantiere un ampio ed interessante progetto.

Ufficio Stampa Associazione Corsa all’Anello

Corriere Umbria 05.07.2019
Corriere Umbria 05.07.2019
Copyright © 2009 - 2019 by Ente Corsa all'Anello - Narni (TR). Tutti i diritti sono riservati ed è vietato qualsiasi utilizzo non autorizzato.